logo

Category : Separazione

23 Mag 2018

Separazione coniugale e mutuo cointestato: quali soluzioni?

Cosa succede se per l’acquisto della casa coniugale i coniugi avevano a suo tempo stipulato un contratto di mutuo cointestato e poi decidono di separarsi? Uno dei due potrebbe non avere più interesse alla proprietà del tetto coniugale, magari assegnato all’altro coniuge, oppure potrebbe aver reperito una nuova sistemazione abitativa gravata da canone di locazione e pertanto aver necessità di liberarsi dal precedente contratto. Quali le possibili soluzioni? Quella più semplice in assoluto è che, nonostante il venir meno dell’unione […]

20 Apr 2018

Affidamento condiviso anche per gli amici a 4 zampe

Da anni giace in Parlamento una proposta di legge che vorrebbe introdurre nel codice civile un articolo a regolamentazione dell’affidamento degli animali domestici in caso di separazione o divorzio dei coniugi. La norma prevederebbe, in caso di separazione dei padroni di un animale domestico, che “il Tribunale – in mancanza di accordo tra le parti – a prescindere dal regime patrimoniale di separazione/comunione dei beni, nonché tralasciando quanto risulti dai documenti anagrafici dell’animale, attribuisce l’affido esclusivo o condiviso dell’animale alla […]

15 Mar 2018

Pettegolezzi in pubblico: quando diventa diffamazione?

Vantarsi in paese di avere una relazione con una donna sposata è un comportamento che può costare caro a chi lo compie e comportare anche una condanna penale per diffamazione. La Cassazione, infatti, ha confermato la rilevanza penale della condotta di un uomo che aveva diffuso tra i compaesani della vittima, sposata con un altro, la notizia di aver avuto una relazione con lei e di essere in possesso di filmati che lo ritraevano in momenti intimi con la donna. […]

02 Mar 2018

Genitori indiscreti: registrare le telefonate dei figli con l’altro genitore è un reato

La Cassazione penale ha condannato un padre che aveva registrato le telefonate tra madre e figli per il reato di cui all’art. 617 Cod. penale che punisce con la reclusione da 6 mesi a 4 anni “Chiunque, fraudolentemente, prende cognizione di una comunicazione o di una conversazione, telefonica o telegrafica, tra altre persone o comunque a lui non diretta”. Nel caso di specie i figli erano stati affidati in modo esclusivo al padre ed erano intervenuti anche i servizi sociali: […]

13 Feb 2018

Sentenza choc a Torino: se le percosse sono episodiche non é maltrattamenti in famiglia

Lascia piuttosto sconcertati la sentenza emessa dalla sezione V penale del Tribunale di Torino: se le aggressioni non sono frequenti e continue non si ritiene integrato il reato di maltrattamenti in famiglia. E’ stato così assolto un quarantunenne accusato di maltrattamenti sulla convivente: secondo il giudice si è trattato di “atti episodici” legati a “situazioni contingenti e particolari”. Secondo l’accusa, invece, tali maltrattamenti erano tutt’altro che sporadici, avendo il pubblico ministero prodotto nove referti medici rilasciati dal pronto soccorso negli […]

21 Lug 2017

Una “App” che aiuta i genitori separati a dialogare

E’ stata introdotta in Italia lo scorso anno e adesso conta più di 100mila utenti. E’ una app che si chiama “2houses.com” e si potrebbe definire come un “facilitatore di cogenitorialità”: in caso di separazione o divorzio, infatti, aiuta i genitori a comunicare e a condividere ogni questione in modo tranquillo e proficuo. 2houses.com è una piattaforma (App e sito) creata per aiutare la gestione della vita quotidiana familiare, adatta a genitori separati o divorziati che vogliano condividere notizie sui […]

30 Mag 2017

Dall’America arrivano gli Hotel Spaccacuori per divorziare

Individuare le condizioni per il divorzio è impegnativo e decisamente stressante: proprio per questo, negli Stati Uniti, come anche in Inghilterra e nei paese nordici, sono nati resort a cinque stelle nei quali i coniugi, complice un clima rilassante, vengono aiutati da un team di esperti ad alleggerire le trattative e a trovare il miglior accordo possibile. Il requisito indispensabile, è che la coppia abbia effettivamente deciso di porre fine al matrimonio: questa certezza si raggiunge anche grazie all’aiuto di […]

10 Apr 2017

Gli SMS dell’amante legittimano la separazione con addebito

“Qua dentro ci abbiamo messo tutto! Questo qua ormai è diventata la scatola nera della nostra vita!”: questa è una delle frasi cult di “Perfetti sconosciuti”, premiato miglior film al David di Donatello 2016. Stiamo parlando dei cellulari, quei comunissimi dispositivi in cui ormai è racchiusa tutta la nostra vita, tutti i nostri segreti. Accade a Milano: la moglie scopre sul cellulare del marito alcuni SMS decisamente confidenziali della sua amante, lo porta in Tribunale e chiede la separazione con […]

30 Mar 2017

La madre che impedisce al marito separato di fare visita ai figli minori commette un reato

Nelle cause di separazione altamente conflittuali, troppo spesso si sentono frasi come “se mi lasci non rivedrai più tuo figlio”: si tratta di un ricatto meschino e rabbioso finalizzato a punire l’ex coniuge ma che ricade sulla sorte dei bambini, strumenti inconsapevoli di vendetta tra i genitori. Fortunatamente, però, nei casi in cui viene violato il diritto a frequentare il proprio figlio, ed il correlativo diritto del bambino a mantenere un rapporto equilibrato con entrambi i genitori, la giurisprudenza ha […]

23 Dic 2016

Casa dolce casa, l’abitazione coniugale si può dividere a metà?

“Casa dolce casa”, finché la coppia non scoppia e l’assegnazione dell’abitazione coniugale diventa una questione spinosa. Sul punto il legislatore ha voluto prevenire e sedare interminabili dispute, sancendo una volta per tutte con l’art. 337 sexies CC che “il godimento della casa familiare è attribuito tenendo prioritariamente conto dell’interesse dei figli”. Questa regola dettata in un’ottica di tutela della prole comporta indubbiamente una compressione del diritto di proprietà dell’altro coniuge (normalmente il marito), estromesso dal godimento di casa sua. La […]