logo

Category : tutela della persona

20 Lug 2020

Come cambia la giustizia ai tempi del Covid

Pandemia e lock down hanno contraddistinto quest’inizio del 2020 imponendo restrizioni e limitazioni che, un anno fa a quest’ora, sarebbero state inimmaginabili. Preservare la salute é l’assoluta priorità ma come si coniuga questa esigenza con gli speculari interessi, economici, sociali e di giustizia del Paese? Va da sé che la tutela giurisdizionale dei diritti non possa essere soppressa nemmeno in tempi di pandemia, cambierà – piuttosto – il modo di accedere alla giustizia. Nella fase acuta dell’emergenza, ossia dal 9 […]

19 Giu 2020

App Immuni: che cos’è e a cosa serve?

Dopo tanto parlare arriva finalmente l’ “App Immuni”, l’applicazione proposta dal Governo per contenere il contagio da Covid-19 tracciando i contatti con persone risultate positive al virus. Per installare l’applicazione sul proprio smartphone si deve accettare l’informativa sulla privacy, dichiarare di avere almeno 14 anni, indicare Regione e Provincia di residenza ed acconsentire all’utilizzo del Bluetooth e della posizione GPS. Per funzionare, infatti, l’App necessita della connessione bluetooth sempre attiva. Ad ogni dispositivo su cui è installata l’App, viene associato […]

24 Apr 2020

Locazioni commerciali e COVID-19: quali tutele per il conduttore?

Per contrastare l’emergenza COVID-19 il Governo ha imposto la chiusura di tutte le attività commerciali non essenziali, che pertanto vedranno una riduzione di fatturato: la crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria si ripercuote così anche sulle locazioni commerciali. I conduttori in difficoltà, tuttavia, hanno diverse soluzioni a loro tutela. In primo luogo il Decreto 18 del 17 marzo 2020 prevede un credito di imposta del 60% riconosciuto a tutti i conduttori che abbiano dovuto sospendere le proprie attività per via delle restrizioni a […]

11 Apr 2020

Emergenza coronavirus: possibile sospendere le rate del mutuo

La pandemia, questa tragedia sanitaria, sta necessariamente avendo ripercussioni sull’economia del nostro Paese. Coloro che sono rimasti senza lavoro, o quelli che stanno lavorando pur avendo drasticamente ridotto il proprio giro d’affari, potrebbero trovarsi a breve a non riuscire a far fronte agli impegni pregressi quali, tra gli altri, il pagamento delle rate del mutuo. Sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze si può trovare il nuovo modello aggiornato per accedere al Fondo di solidarietà per i mutui contratti […]

04 Apr 2020

Coronavirus: contagi sul lavoro tutelati come infortuni

Questo è quanto previsto dal Decreto Cura Italia che ha recato diverse misure a sostegno dell’occupazione. In tal modo il Governo è intervenuto recando una manovra economica importante per venire incontro ai cittadini italiani, alle famiglie, ai lavoratori e alle imprese che stanno scontando i necessari strascichi dell’emergenza dovuta alla diffusione del virus COVID-19. Tra i pilastri fondamentali dell’intervento emergono misure a sostegno dell’occupazione e dei lavoratori per la difesa del lavoro e del reddito. Tra queste emerge una protezione […]

12 Nov 2019

No Vax: cosa c’è dietro l’antivaccinismo

E’ settembre: ricomincia la scuola e torna sulla cresta dell’onda il movimento No Vax. Con il decreto del Ministro Lorenzin, infatti, la vaccinazione è divenuta obbligatoria: senza vaccini non si entra né all’asilo né alla scuola dell’infanzia. C’è però chi fa fatica ad accettare un simile diktat: le scelte sanitarie sono un terreno intimo e privato e c’è chi non tollera imposizioni dallo Stato. In Veneto sono circa 7000 i bambini rimasti fuori dagli asili poiché non in regola con […]

17 Mag 2019

Qual è il prezzo di una reputazione compromessa?

Diffamare qualcuno non è solo un reato ma anche un illecito civile. Le nuove frontiere della tecnologia, come Facebook e Twitter, hanno agevolato la commissione di vecchi reati attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti: i cd. mezzi di comunicazione di massa. A ben pensarci, una dichiarazione diffamatoria messa su Internet alla mercé di tutti, può avere un contenuto lesivo più intenso rispetto alla tradizionale diffamazione via stampa: le notizie postate sul Web possono essere ri-pubblicate all’infinito, raggiungere un numero illimitato di […]