logo

Category : Separazione

15 Giu 2021

Sottrarre il cellulare del partner è reato

Il fatto che si viva insieme e si sia sposati non giustifica l’impossessamento dello smartphone della moglie per controllare se, al suo interno, siano presenti dati in grado di dimostrare la violazione dell’obbligo di fedeltà che scaturisce dal matrimonio.

21 Mag 2021

COVID IN FAMIGLIA: LE CONSEGUENZE DEI DPCM RESTRITTIVI

L’emergenza sanitaria ha costituito un momento di rottura ad un ordine fatto di routine e di ritmi regolari, ha reso eccezionale un insieme di attività banali e quotidiane come lo sport o i momenti di svago con gli amici. Le nostre vite improvvisamente sono state racchiuse all’interno del perimetro della casa che, col passare del tempo, da luogo sicuro, accogliente, protettivo è divenuto luogo della reclusione e della privazione delle libertà fondamentali.

22 Nov 2019

Genitori troppo litigiosi? Arriva il coordinatore genitoriale

La figura del coordinatore genitoriale è di recente introduzione nel nostro ordinamento: nasce negli Usa negli anni 90 con il nome di “parenting coordinator” ed ha la funzione di tutelare i figli minori che potrebbero subire gravi danni psicologici dall’essere sottoposti a costanti scontri tra i genitori separati. Ufficialmente in Italia non vi è ancora una norma che disciplini questa nuova figura, ma da qualche anno per prassi giurisprudenziale la stessa si sta affacciando nell’ambito del diritto di famiglia. Il […]

09 Lug 2019

“Matrimonio a Prima Vista”: per il Tribunale il matrimonio del reality è valido

Stefano e Sara partecipano a “Matrimonio a Prima Vista” format americano in onda su Sky1 basato su un esperimento antropologico: due sconosciuti accettano di sposarsi e farsi spiare dalle telecamere per 3 mesi. Sposati in un reality, le conseguenze giuridiche si ripercuotono sulla vita vera: il matrimonio è pienamente valido poiché i due protagonisti erano perfettamente consapevoli del significato del loro gesto. Il contratto firmato con la produzione del programma prevedeva infatti l’impegno a non abbandonare la messa in onda […]

19 Feb 2019

E’ reato entrare nel profilo Facebook del partner

Rischia una condanna per accesso abusivo a sistema informatico il partner che entra nel profilo Facebook dell’altro, anche quando è a conoscenza del nome utente e della password perché le credenziali di accesso gli sono state comunicate in precedenza. Vi è di più: si rischia addirittura il reato di sostituzione di persona. Questa è la conclusione a cui è giunta la Cassazione con due recenti sentenze. La prima vicenda ha visto confermare la condanna nei confronti di un uomo per […]

26 Ott 2018

Genitori separati: il figlio minore può dormire dal papà anche se la madre non è d’accordo?

Quando la separazione coinvolge figli molto piccoli, sotto i 3 anni di età, spesso capita che le madri non siano d’accordo a lasciare il bambino a dormire a casa del papà in loro assenza. Cosa succede in questi casi? L’opposizione materna è superabile? La regola normalmente osservata nei Tribunali italiani, é quella di evitare il pernotto presso l’abitazione del padre per i bimbi di età inferiore ai 3 anni, i quali sono ritenuti ancora troppo piccoli e dipendenti dalla mamma. […]

19 Ott 2018

Proposta di legge Pillon: cosa potrebbe cambiare sulla casa coniugale?

La proposta di legge del Senatore Pillon prevede alcuni rilevanti modifiche normative nel settore del diritto di famiglia, tra cui una nuova disciplina della casa coniugale in caso di separazione o divorzio. Cosa potrebbe accadere, quindi, alla casa familiare, da sempre al centro di accese dispute e dibattiti tra coniugi e conviventi? Se la proposta diventerà legge, non sarà più possibile restare nella casa coniugale di proprietà dell’altro: le questioni relative all’assegnazione della casa familiare saranno risolte in base alle […]

04 Ott 2018

Proposta di legge Pillon: cosa potrebbe cambiare?

La proposta di legge presentata dal Senator Pillon vuole dare attuazione al contratto di governo stipulato dalla maggioranza parlamentare, che prevede, con riferimento al diritto di famiglia, alcune rilevanti modifiche al fine di responsabilizzare i genitori e lasciare al giudice solo un ruolo residuale in caso di mancato accordo tra i coniugi. La proposta di legge che – a mio avviso – presenta importanti criticità, ha senz’altro il pregio di introdurre istituti nuovi o di rendere obbligatori alcuni già conosciuti, […]

26 Giu 2018

Sito di incontri online? E’ infedeltà coniugale

Cercare incontri femminili su siti Web è una circostanza oggettivamente idonea a compromettere la fiducia tra i coniugi e a determinare l’insorgere della crisi coniugale alla base della richiesta di separazione. E’ accaduto a Bologna: lei scopre che il marito naviga su siti Internet alla ricerca di altre partner e, arrabbiata, decide di andare via di casa. Le corti di merito bolognesi pronunciano la separazione condannando l’uomo a versare un assegno di mantenimento mensile in favore della moglie pari ad […]

23 Mag 2018

Separazione coniugale e mutuo cointestato: quali soluzioni?

Cosa succede se per l’acquisto della casa coniugale i coniugi avevano a suo tempo stipulato un contratto di mutuo cointestato e poi decidono di separarsi? Uno dei due potrebbe non avere più interesse alla proprietà del tetto coniugale, magari assegnato all’altro coniuge, oppure potrebbe aver reperito una nuova sistemazione abitativa gravata da canone di locazione e pertanto aver necessità di liberarsi dal precedente contratto. Quali le possibili soluzioni? Quella più semplice in assoluto è che, nonostante il venir meno dell’unione […]