logo

Tag : infedeltà

15 Mar 2018

Pettegolezzi in pubblico: quando diventa diffamazione?

Vantarsi in paese di avere una relazione con una donna sposata è un comportamento che può costare caro a chi lo compie e comportare anche una condanna penale per diffamazione. La Cassazione, infatti, ha confermato la rilevanza penale della condotta di un uomo che aveva diffuso tra i compaesani della vittima, sposata con un altro, la notizia di aver avuto una relazione con lei e di essere in possesso di filmati che lo ritraevano in momenti intimi con la donna. […]

10 Apr 2017

Gli SMS dell’amante legittimano la separazione con addebito

“Qua dentro ci abbiamo messo tutto! Questo qua ormai è diventata la scatola nera della nostra vita!”: questa è una delle frasi cult di “Perfetti sconosciuti”, premiato miglior film al David di Donatello 2016. Stiamo parlando dei cellulari, quei comunissimi dispositivi in cui ormai è racchiusa tutta la nostra vita, tutti i nostri segreti. Accade a Milano: la moglie scopre sul cellulare del marito alcuni SMS decisamente confidenziali della sua amante, lo porta in Tribunale e chiede la separazione con […]

29 Giu 2015
Tradimento gay

La Cassazione equipara il tradimento gay a quello etero: ciò che conta è solo la condotta infedele

Chissà come avrebbe reagito l’America puritana se avesse scoperto che la sua first lady Eleanor Roosvelt intratteneva una relazione omosessuale con la giornalista Lorena Hickok.Passano gli anni, cambiano i tempi, ma ancora oggi l’adulterio omosessuale costituisce un tabù, una questione privata che fa gridare al pubblico scandalo o, perlomeno, stuzzica il gossip. Ma se dal punto di vista socio-culturale esistono ancora omertà ed imbarazzi che distinguono l’infedeltà omosessuale da quella eterosessuale, per la Cassazione non fa alcuna differenza la natura […]

05 Gen 2015
Infedeltà coniugale

L’amore infedele fa male… anche al portafoglio

Fino a 50 anni fa l’adulterio femminile, solo quello femminile, costituiva un reato punito perfino con la reclusione. Oggi, invece, sulla scia della liberalizzazione sessuale sessantottina che ha promosso la depenalizzazione dell’infedeltà muliebre, sempre più coppie si trasformano in triangoli. Questa sdoganizzazione del tabù dell’infedeltà coniugale rischia però di far perdere di vista le relative conseguenze.. Prima tra tutte: l’addebito di separazione. Conseguenza possibile ma non inevitabile. Ai fini dell’addebito si deve provare che quell’adulterio è stato causa determinante della […]

24 Feb 2014
matrimonio nullo

Se il marito è infedele matrimonio nullo?

Non sempre alla dolorosa scoperta dell’infedeltà da parte del coniuge corrisponde la possibilità di ricorrere al Tribunale Ecclesiastico per ottenere la nullità del matrimonio. Certamente, se è stato proprio l’adul – terio a determinare la crisi della coppia e quindi la fine del matrimonio, il Tribunale civile che decide sulla separazione, potrebbe pronunciare anche l’addebito di colpa. Ma se, scoperto un marito fedifrago, si volesse far accertare che il matrimonio è nullo dall’origine ovvero che non è mai esistito? Quali […]