logo

Tag : addebito di separazione

05 Set 2016

L’abbandono del domicilio coniugale dà sempre luogo alla separazione con addebito?

Ai sensi dell’art. 151 C. C., il Giudice della separazione, ove richiesto, può addebitare la responsabilità della separazione a quel coniuge il cui comportamento sia stato “contrario ai doveri che derivano dal matrimonio”. Tra questi, l’art. 143 c.c. indica anche quello di “coabitazione”, tuttavia non sempre l’abbandono della casa coniugale darà luogo alla dichiarazione di addebito di separazione, se la crisi della coppia è conclamata ed il rapporto coniugale è ormai irrecuperabile. Per poter evitare la dichiarazione di addebito non […]

30 Nov 2015

Niente più casalinghe mantenute a vita: se la donna è in grado di lavorare non ha diritto al mantenimento

I tempi sono cambiati e anche i nostri Giudici sembrano accorgersene. Se fino a non troppo tempo fa, in una concezione “patriarcale”della famiglia, le donne venivano spesso relegate, volontariamente o meno, al ruolo di “angelo del focolare” mentre il marito, da solo, sorreggeva gli oneri economici di tutta la famiglia, oggi questa anacronistica visione si scontra con la realtà moderna. Per motivi sia culturali che prettamente economici, oggigiorno sono pochi i nuclei familiari che possono permettersi il lusso di contare […]

29 Giu 2015
Tradimento gay

La Cassazione equipara il tradimento gay a quello etero: ciò che conta è solo la condotta infedele

Chissà come avrebbe reagito l’America puritana se avesse scoperto che la sua first lady Eleanor Roosvelt intratteneva una relazione omosessuale con la giornalista Lorena Hickok.Passano gli anni, cambiano i tempi, ma ancora oggi l’adulterio omosessuale costituisce un tabù, una questione privata che fa gridare al pubblico scandalo o, perlomeno, stuzzica il gossip. Ma se dal punto di vista socio-culturale esistono ancora omertà ed imbarazzi che distinguono l’infedeltà omosessuale da quella eterosessuale, per la Cassazione non fa alcuna differenza la natura […]