logo

Category : Blog

30 Mar 2017

La madre che impedisce al marito separato di fare visita ai figli minori commette un reato

Nelle cause di separazione altamente conflittuali, troppo spesso si sentono frasi come “se mi lasci non rivedrai più tuo figlio”: si tratta di un ricatto meschino e rabbioso finalizzato a punire l’ex coniuge ma che ricade sulla sorte dei bambini, strumenti inconsapevoli di vendetta tra i genitori. Fortunatamente, però, nei casi in cui viene violato il diritto a frequentare il proprio figlio, ed il correlativo diritto del bambino a mantenere un rapporto equilibrato con entrambi i genitori, la giurisprudenza ha […]

10 Mar 2017

Come sposare una donna musulmana senza convertirsi all’Islam

La legge coranica prescrive che la donna musulmana possa sposarsi soltanto con un uomo musulmano, dopo aver ricevuto il premesso scritto del padre. Se il futuro sposo non soddisfa questo requisito, è richiesta la conversione all’Islam, adempimento che per un cristiano potrebbe essere difficile per motivi di fede e coscienza. Per celebrare il matrimonio, il Comune italiano richiede il nulla osta all’ambasciata della donna che lo rilascerà solo se la donna sposa un musulmano o, nel caso sia un italiano, […]

24 Feb 2017

Unioni civili e convivenze, cosa prevede la nuova legge in tema di diritti successori

La nuova legge 76/2016, in vigore dal 4 giugno 2016, ha regolamentato le unioni civili tra persone dello stesso sesso e le convivenze di fatto eterosessuali. Ma cosa prevede in materia successoria? Mentre per le coppie omosessuali unite civilmente il legislatore ha esteso alcune norme del codice civile previste per la successione ereditaria tra coniugi, per le coppie eterosessuali conviventi more uxorio nessun diritto successorio é ancora stato previsto al convivente in assenza di apposite disposizioni testamentarie. Al partner dell’unione […]

09 Feb 2017

Unioni civili: quali procedure se si decide di lasciarsi

Con l’approvazione della nota legge Cirinnà, vi è stato anche in Italia il riconoscimento del diritto degli omosessuali di formalizzare il loro rapporto costituendo una cosiddetta “unione civile”. Così come l’unione è oggi ufficializzata, è però anche necessario formalizzare lo scioglimento del legame: chi ha deciso di costituire un’unione civile ha ora anche la possibilità di decretarne e regolamentarne lo scioglimento, esattamente come possono fare le persone coniugate quando decidono di separarsi e divorziare. Ognuno dei partner è infatti libero […]

03 Feb 2017

Per la Cassazione il tentato omicidio della compagna non é grave come quello della moglie

Nonostante le recenti novità civilistiche che hanno portato a riconoscere rilevanza giuridica alle unioni non matrimoniali, permangono nette differenze nel diritto penale tra la posizione del coniuge e quella del convivente more uxorio. Ed è proprio con una recentissima sentenza (10 gennaio 2017) che la Corte di Cassazione, ha ritenuto che nel caso di tentato omicidio, l’aggravante prevista dalla legge penale valga solo se la vittima è il coniuge, mentre non si applica se la vittima è il convivente. Le […]

26 Gen 2017

Unioni civili: ecco gli ultimi Decreti attuativi

Mancavano solo più i Decreti attuativi per rendere completamente operativo il sistema di diritti a tutela delle coppie omosessuali, introdotto lo scorso anno con la Legge Cirinnà. Il 14 gennaio 2017 il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a tre Decreti attuativi finalizzati a chiarire i punti oscuri della legge del maggio 2016. Finora, infatti, a garantire i primi sì scambiati in Italia aveva provveduto solo un Decreto ponte. Ora invece la copertura normativa è offerta da tre […]

20 Gen 2017

Prima tradita e poi ricattata la moglie tunisina denuncia il marito per il reato di maltrattamenti in famiglia

Una moglie tunisina trasferitasi in Piemonte viene a scoprire che suo marito, già da tempo emigrato in Italia, ha portato avanti nel tempo una stabile convivenza con un’altra donna, dalla quale ha anche avuto un figlio; lui però, invece di negare o nascondere il fatto, ricatta la moglie con l’ultimatum “se proprio non sopporti la situazione, puoi tornare in Tunisia da dove sei venuta, visto che senza di me non potresti mantenerti in Italia”. Oltre il danno la beffa, verrebbe […]

23 Dic 2016

Casa dolce casa, l’abitazione coniugale si può dividere a metà?

“Casa dolce casa”, finché la coppia non scoppia e l’assegnazione dell’abitazione coniugale diventa una questione spinosa. Sul punto il legislatore ha voluto prevenire e sedare interminabili dispute, sancendo una volta per tutte con l’art. 337 sexies CC che “il godimento della casa familiare è attribuito tenendo prioritariamente conto dell’interesse dei figli”. Questa regola dettata in un’ottica di tutela della prole comporta indubbiamente una compressione del diritto di proprietà dell’altro coniuge (normalmente il marito), estromesso dal godimento di casa sua. La […]

19 Dic 2016

Donazioni tra fidanzati miliardari per regalare un Picasso serve il notaio

Niente cioccolatini o rose rosse: quando la coppia è particolarmente facoltosa, come quella di Giuseppe Gazzoni Frascara (imprenditore dell’omonima azienda madre dell’idrolitina) e Katherine Price (ultima lady Mondadori), a Natale sotto l’albero si trova un Picasso, un Klimt o diamanti da 13 carati. La coppia, dopo 10 anni di convivenza, si è lasciata nel 2005 e in questi ultimi 10 anni ha sostenuto una battaglia legale in stile Guerra dei Roses: lui per recuperare i regali da capogiro, lei per […]

13 Ott 2016

Risarcimento esemplare per la baby squillo: niente soldi ma libri di letteratura

Lei, la baby prostituta aveva chiesto all’uomo che ne aveva abusato sessualmente in cambio di denaro, un risarcimento per danni morali di 20.000 euro. Si tratta di un abuso sessuale compiuto da un uomo adulto su una ragazza di 15 anni indotta alla prostituzione dalla madre, ora condannata a scontare 6 anni di carcere. Il giudice del Tribunale di Roma, con una sentenza straordinaria e senza precedenti, ha inflitto all’uomo 2 anni di carcere senza condizionale e per la giovanissima […]