logo

Category : Blog

23 Nov 2013

Il mantenimento dei figli maggiorenni non autonomi economicamente

L’articolo 155 quinquies del Codice civile (secondo le modifiche introdotte dalla Legge n. 54 del 2006) prevede la possibilità di riconoscere ai figli maggiorenni, non autonomi dal punto di vista economico, un assegno periodico di mantenimento. In epoca antecedente all’entrata in vigore della Legge n. 54 del 2006, in assenza di previsioni normative esplicite sul punto, la giurisprudenza si era orientata nel senso di ritenere che l’obbligo dei genitori di mantenere ed istruire i figli non potesse cessare in modo […]

23 Nov 2013

Affidamento condiviso e mantenimento dei figli

Le modifiche introdotte dalla legge n. 54/2006 Convivere senza sposarsi Al fine di comprendere la questione relativa all’affidamento condiviso dei figli è necessario comprendere la portata innovativa della nuova legge. La norma richiamata pone l’accento sull’importanza per i figli minori di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con entrambi i genitori benchè separati.
La norma richiamata si applica altresì nell’ipotesi di divorzio e di separazione di fatto dei genitori naturali. La nuova disciplina prevede espressamente che, ciascuno dei genitori debba provvedere […]

23 Nov 2013

Quanto dura il dovere di mantenimento dei figli: fino a quando, dunque, i genitori sono obbligati a fare fronte al loro sostentamento?

Com’è noto i genitori hanno il dovere di contribuire al mantenimento dei figli, è meno noto quando i genitori non siano più obbligati a farlo. Cosa si può fare di fronte ad un figlio maggiorenne che non lavora e non s’ impegna negli studi? Si può smettere di mantenerlo? Volendo procedere per gradi, appare corretto anzitutto precisare che in questo caso la maggiore età non ha un peso decisivo. Non sarà possibile sospendere il pagamento per il solo fatto che […]

23 Nov 2013

Paternità incerta ed esame del dna

Mater sempre certa, pater numquam, dicevano duemila anni fa gli antichi romani. Questo detto, valido ancora fino a pochi anni fa è oggi superato dallo sviluppo e dalla diffusione delle tecniche genetiche e dalla riduzione dei costi necessari ad effettuare il test del DNA. Il crescente ricorso al test genetico non si spiega però con l’aumento del fenomeno dell’adulterio e neppure con la semplicità dell’acceso ai test ma è soprattutto la spia di un disagio familiare o personale, spesso legata […]

17 Nov 2013

L’affidamento condiviso

I figli raccolgono i cocci di un matrimonio fallito e ne subiscono i danni. Nella legislazione si è passati dal privilegiare il padre alla madre (l’86,7% ancora nel 2000). La riforma sposa la linea europea della comune responsabilità. Il fallimento del matrimonio con figli pone la delicata questione dell’affidamento dei figli ai genitori; tuttavia, se la famiglia, per citare una definizione della Corte di Cassazione, è il «luogo degli affetti», la sua disgregazione non può che comportare una ridefinizione dolorosa […]

05 Nov 2013

Mantenimento e alimenti

Se uno dei due coniugi, a seguito di separazione o divorzio, abbia insufficiente reddito proprio e la separazione o il divorzio non sia addebitabile a lui per colpa, il giudice può stabilire che l’altro coniuge corrisponda un assegno di mantenimento (art. 156, 1°co. c.c.). L’assegno permette di godere dello stesso tenore di vita avuto durante il matrimonio, sempre che il coniuge obbligato si trovi nella condizione economica di poterlo versare. Il coniuge a cui spetta l’assegno può comunque rinunciarvi. In […]

14 Ott 2013

Coniugi separati: a chi il cane?

L’’opportunità di trattare il tema nasce dalla considerazione che nel nostro Paese quasi una famiglia su due possiede un animale domestico e sempre più nella vita quotidiana vi sono casi, di separazione fra coniugi, nei quali cani, gatti ed altri animali diventano oggetto del contendere in un quadro normativo attualmente carente. In tale contesto si colloca un recente provvedimento del Tribunale di Milano che attribuisce agli animali domestici un ruolo nella separazione tra i coniugi anche grazie ai legami affettivi […]

05 Ott 2013

Tribunale della Rota Romana

Il Tribunale della Rota Romana, più diffusamente conosciuto con l’antica denominazione di Sacra Rota, è un dicastero della Curia Romana ed è il Tribunale ordinario della Santa Sede. Questo tribunale funge ordinariamente da istanza superiore del grado di appello presso la Sede Apostolica per tutelare i diritti nella Chiesa e provvede all’unità della giurisprudenza. Fonti vaticane fanno risalire il suo nome da un recinto di forma circolare intorno al quale in origine si disponevano i Prelati Uditori per valutare le […]

04 Ott 2013

Tribunali ecclesiastici regionali italiani

Nome del Tribunale e indirizzo della sede. Elenco delle diocesi che vi gravitano: Tribunale Ecclesiastico Piemontese Via Arcivescovado, 12 – 10121 Torino Telefono 011.5156.200 Torino, Acqui, Alba, Aosta, Asti, Cuneo, Fossano, Ivrea, Mondovì, Pinerolo, Saluzzo, Susa, Vercelli, Alessandria, Biella, Casale Monferrato, Novara Tribunale Ecclesiastico Lombardo Piazza Fontana, 2 – 20122 Milano Telefono 02.8556.223 Milano, Bergamo, Brescia, Como, Crema, Cremona, Lodi, Mantova, Pavia, Vigevano Tribunale Ecclesiastico Ligure Via Serra, 6/c – 16122 Genova Telefono 010.5302.021 Genova, La Spezia, Sarzana, Brugnato, Chiavari, […]

30 Set 2013
Sottrazione internazionale dei minori

Sottrazione internazionale dei minori

Le vacanze sono appena terminate ma il triste fenomeno della sottrazione dei minori, il cosiddetto “kidnapping”, non ha stagioni: succede sempre più di frequente che un genitore allontani il minore dal paese abituale di residenza, senza il consenso dell’altro e senza intenzione di farvi ritorno. Il fenomeno, nonostante la normativa che disciplina le modalità di espatrio sia diventata decisamente più rigorosa, è senza dubbio aumentato in considerazione dei matrimoni misti. E’ principalmente nell’ambito della crisi delle coppie miste che si […]